LA SCELTA DI NOLEGGIARE UN AUTO E' SEMPRE PIU' DIFFUSA TRA GLI AUTOMOBILISTI E CI SONO PERSONE E AZIENDE CHE ORMAI LO FANNO DA MOLTI ANNI. PER LORO NON ESISTE UN'ALTERNATIVA AL NOLEGGIO E MAI TORNEREBBERO ALL'ACQUISTO, NON PER MOTIVI FISCALI CHE POCO INCIDONO SULLA SCELTA, MA PER LA COMODITA' E TRANQUILLITA' CHE IL NOLEGGIO RAPPRESENTA.

Cos'è il noleggio a lungo termine?

Sempre più spesso è la soluzione migliore.
E' alternativo alla proprietà e consente a chiunque, anche al privato, di utilizzare uno o più veicoli, solo nuovi e scelti dal cliente, da un minimo di 18 mesi ad un massimo di 60 mesi.

E' come un finanziamento?

No, il noleggio auto a lungo termine non è come un finanziamento anche se la valutazione della pratica indaga le stesse banche dati. In particolare per le aziende, il noleggio a lungo termine non incide sulla capacità di ottenere credito.

Posso noleggiare qualsiasi tipo di vettura o solo quelle che esponete nel sito?

Quando la scelta ricade sul nuovo, il cliente è libero di scegliere la marca, il modello, gli optional desiderati e colore, se invece la scelta ricade sull’usato, i modelli tra cui poter scegliere sono ovviamente limitati alla disponibilità. Se la scelta ricade sul nuovo, il cliente sceglie esattamente come quando acquista. La vettura la personalizza come gradisce.

Neo patentati

I neo patentati, per i primi 12 mesi dal conseguimento del titolo di guida, debbono rispettare alcuni standard così come descritto nell'Articolo 117 del codice della strada. Il primo limite riguarda la potenza massima della vettura. I neo patentati non possono guidare auto che abbiano un rapporto tra peso e potenza superiore a 55 kW per tonnellata. La potenza dell'auto non può comunque superare, in nessun caso, i 70kW, ovvero 95CV. Per i primi tre anni, i neo patentati debbono rispettare un differente limite di velocità, sulle principali arterie statali ed extraurbane, il limite è di 90 km/h, in autostrada, invece, il limite è di 100 km/h.

Effettuate la permuta?

Si, possiamo fare anche la permuta. Successivamente alla approvazione della pratica, il cliente che ha una vettura da dare in permuta, ci invia le foto e alcuni altri dettagli e noi gli comunichiamo il valore di permuta. Sarà lui a decidere se procedere con la permuta, procedere senza oppure non procedere.

A fine noleggio è possibile il riscatto?

Si, circa due mesi prima della fine del contratto di noleggio, il cliente può chiedere di conoscere il valore della vettura e se di suo interesse, o di interesse di un familiare, può acquistarla, con possibilità di finanziamento e 12 mesi di garanzia.

Si può modificare il contratto?

Massima flessibilità. E' molto semplice e non vincola al periodo e alla percorrenza indicata in fase di contratto. Se si vuole cambiare il numero di mesi o i chilometri o i servizi, lo si può fare in qualsiasi momento, ricalcolando il canone in base all'effettivo utilizzo. Proponiamo anche soluzioni che consentono di interrompere il contratto senza pagare nessuna penale (vedi la sezione Esci senza penali che trovi in home page).

L'anticipo è obbligatorio?

No, l'anticipo non è obbligatorio ma dove presente, contribuisce a ridurre l'importo dei canone.

Il canone è fisso o variabile?

Il canone mensile è fisso e comprensivo di tutti i costi legati all'uso del bene (svalutazione) e ai servizi inclusi che si sono scelti (assicurazioni, manutenzioni, ecc.).

Quali sono i tempi di consegna del veicolo?

Se si tratta di una vettura particolarmente personalizzata dal cliente (accessori e colore particolari), la vettura va ordinata ex novo e la tempistica è quella prevista dalla casa automobilistica per quel modello, in ogni caso, a pratica approvata e prima che il cliente firmi il contratto, si fa sempre una verifica al fine di reperire qualcosa in pronta consegna e, se di gradimento del cliente, si procede. Alla fine è sempre il cliente a decidere se andare avanti con la stipula del contratto o meno.

Quali sono le penali assicurative i caso di sinistro?

Il contratto di noleggio può prevedere penali ZERO (qualunque sia il danno arrecato alla vettura, per colpa dell'utilizzatore o provocato da terzi) oppure può prevedere delle penali. Un contratto di noleggio che preveda delle penali, ha il canone più basso di quello che non ha penali. Le penali possono essere:
in caso di furto è 5 o 10% del valore del bene nel momento in cui si verifica il furto;
In caso di danni provocati alla vettura per colpa dell'utilizzatore; da 150€ a 500,00€
In caso di danni provocati a vettura di terzi è da 150,00 a 250,00€

Quanto può durare il noleggio?

Da un minimo di 18 ad un massimo di 60 mesi ma stiamo valutando anche il 72 mesi.
Durante il noleggio è sempre tutto incluso.
Coperture assicurative, manutenzioni ordinarie ma anche straordinarie e traino.
Potete stare tranquilli.

Posso fare tutti i chilometri che voglio?

Quasi, nel senso che il limite chilometrico è di 180000km.
Ormai la media chilometrica di un normale utilizzatore è di circa 10000km annui.
Se invece parliamo di un qualsiasi soggetto (professionista o azienda), che con la vettura ci lavora, praticamente può fare i chilometri che vuole e sempre con una vettura nuova ed efficiente.
Basta tarare i contratti sui chilometri annui percorsi e programmare la sostituzione alla scadenza.

Cosa include il contratto di noleggio a lungo termine?

Praticamente tutto ed è per questo che viene scelto da un numero sempre maggiore di soggetti ed anche dai privati.
Il fatto di avere la certezza di non doversi più preoccupare delle scadenze è un ulteriore fattore positivo.
Il noleggio include:
  • l'uso della vettura da parte di chi ha fatto il contratto (persona o società) con possibilità di farla guidare a tutte le persone che si vuole, basta che il titolare del contratto le autorizzi per iscritto e lasci l'autorizzazione in macchina;
  • immatricolazione
  • garanzia assicurativa RCA
  • copertura incendio e furto
  • copertura danni al veicolo
  • tassa di proprietà
  • soccorso e assistenza stradale
  • manutenzione ordinaria
  • manutenzione straordinaria
  • sostituzione pneumatici (se richiesto)
  • gestione sinistri
  • assistenza telefonica
  • Veicolo sostitutivo (se richiesto).
Tutti i servizi sono garantiti dalla società di noleggio prescelta

Ci sono centri assistenza nella zona in cui risiedo? Dove si fa la manutenzione? Se resto in panne?

Qualunque tipo di intervento di manutenzione è sempre incluso, quindi non si paga mai tranne i casi in cui il cliente scelga una formula con servizi parziali).
La manutenzione ordinaria (tagliandi programmati), bisogna farla ai chilometri prestabiliti dalla marca della vettura scelta.
La stessa cosa vale per la manutenzione straordinaria.
La rete delle officine, carrozzerie e gommisti è molto estesa e, nell'arco di pochi chilometri, si trova sempre un centro presso il quale poter effettuare le previste manutenzioni o interventi straordinari.
In tutti i casi di guasti imprevisti e quindi di fermi, c'è il numero verde a cui chiamare ed il traino e sempre incluso per tutta la durata del contratto.
Il nostro cliente non dovrà preoccuparsi di ricordare quando e dove fare la manutenzione.
In prossimità del chilometraggio cui sono previste le manutenzioni programmate, invieremo una comunicazione di allerta.

Come si fa un contratto di noleggio? Dove ritiro la vettura noleggiata?

Scelto il preventivo (possiamo modificarlo sia per accessori, sia per servizi che per durata e chilometraggio, in modo da trovare la migliore soluzione).
Inviare tutta la documentazione richiesta visibile nella sezione documenti necessari.
Una volta approvata la pratica da parte dell'ufficio fidi, prima di procedere con l'ordine della vettura, si effettuerà una ricerca su eventuali pronte consegne, se le eventuali pronte consegne sono di gradimento, si procederà con quanto reperito, diversamente si comunicheranno i tempi di prevista consegna per ordine da effettuarsi ex novo, se il cliente è d'accordo, si procederà alla raccolta delle firme e all'ordine della vettura desiderata.
Quando la vettura sarà pronta per il ritiro, verrà messa a disposizione presso un centro autorizzato e nei pressi della residenza del cliente.

Qual è la percentuale di detraibilità?

Nell'ambito della "Riforma del mercato del lavoro" (Legge n.92 del 28 giugno 2012) sono state modificate alcune norme relative alla deducibilità dei costi delle autovetture.
Le novità trovano applicazione dal periodo di imposta successivo a quello di entrata in vigore della norma.
La legge n.92 è in vigore dal 18 luglio 2012 e pertanto, fatta eccezione per i contribuenti con periodo d'imposta non coincidente con l'anno solare, la modifica inciderà sui conti del 2013.
Per maggiori informazioni vi consigliamo di rivolgervi al vostro commercialista.

Si possono noleggiare anche i veicoli commerciali?

Si, furgoni, combi fino a 9 posti, cassonati, centinati, allestiti ma anche vetture immatricolate autocarro (N1).


Richiedi preventivo gratuito e senza impegno