Noleggio Lungo Termine Peugeot

 
Offerte Noleggio Auto

PEUGEOT 208 1.6 BlueHDi 75 CV 5 porte Active

PEUGEOT 208

1.6 BlueHDi 75CV 5 porte Active

249.00 mensili

solo p.iva

nav. incluso

PEUGEOT 308 1.6 HDi 100 CV Business

PEUGEOT 308

1.6 BlueHDi 100CV S&S Business

250.00 mensili

75CV

nuova versione

PEUGEOT 2008 BlueHDi 75 Active

PEUGEOT 2008

BlueHDi 75 Active

263.00 mensili

solo p.iva

nav. incluso

PEUGEOT 308 BlueHDi 100 S&S SW Business

PEUGEOT 308 SW

BlueHDi 100 S&S SW Business

268.00 mensili

100CV

Nuova versione

PEUGEOT 2008 1.6 BlueHDi 100 CV Active

PEUGEOT 2008

1.6 BlueHDi 100CV Active

275.00 mensili

solo p.iva

nav. incluso

PEUGEOT 308 1,6 BlueHDi 120 S&S SW Business

PEUGEOT 308 SW

1.6 BlueHDi 120CV S&S Business

282.00 mensili

120CV

GT Line

PEUGEOT 2008 BlueHDi 120 S&S GT Line

PEUGEOT 2008

BlueHDi 120 S&S GT Line

320.00 mensili

novità

la più economica

PEUGEOT 3008 BlueHDi 120 S&S Access

PEUGEOT 3008

BlueHDi 120 S&S Access

322.00 mensili

NOVITA'

PEUGEOT 5008 BlueHDi 120CV S&S Access

PEUGEOT 5008

BlueHDi 120CV S&S Access

335.00 mensili

Novità

PEUGEOT 3008 BlueHDi 120 S&S Business

PEUGEOT 3008

BlueHDi 120 S&S Business

357.00 mensili

novità

PEUGEOT 5008 BlueHDi 120CV S&S Business

PEUGEOT 5008

BlueHDi 120CV S&S Business

370.00 mensili

novità

PEUGEOT 3008 BlueHDi 120 S&S GT Line

PEUGEOT 3008

BlueHDi 120 S&S GT Line

387.00 mensili

Ultimo aggiornamento il


Brevi cenni storici sul marchio Peugeot

La Peugeot registra ufficialmente il suo marchio nel 1897 ma già nel 1888, il suo fondatore Armand Peugeot, si cimenta nel campo dei "veicoli" mossi da un motore, infatti realizza 4 tricicli che adottavano un motore a scoppio non prodotto da lui. E' nell'anno in cui registra il marchio (1897), infatti, che realizza il suo primo motore a scoppio. Con l'entrata in azienda dei figli , la Peugeot registrò una crescita molto rapida. Da subito si provarono collaborazioni importanti come quella con Ettore Bugatti da cui nacque la famosa Peugeot Bebè. Superato indenne la crisi degli anni ’30 si decide di dare un taglio meno ambizioso e più popolare alla produzione delle auto rinnovando così tutta la gamma. Queste scelte portano Peugeot ad un successo significativo che farà registrare negli anni ’70 l’acquisizione di Citroen e la conseguente creazione della moderna casa automobilistica PSA. Quest’ultima, ad oggi, ricopre un ruolo fondamentale nel mercato mondiale delle auto. Da segnalare che Peugeot è da sempre attiva nel campo dei rally.